Tapis roulant: scegli il miglior modello per te

0

449,99€

Best deal at: amazon.itAmazon.it
Tapis roulant: scegli il miglior modello per te
Tapis roulant: scegli il miglior modello per te
449,99€
Differenti fasce di prezzi
Numerosi modelli
Allenamenti cardio outdoor
Ti aiuta a bruciare grassi e rassodare
SaveSavedRemoved 0

Voglia di una corsetta, ma fuori piove? Non preoccuparti abbiamo noi la soluzione! I tapis roulant sono lo strumento perfetto per chi non vuole restare a poltrire sul divano in una fredda giornata invernale. Oggi ti aiuteremo a scoprire le differenti tipologie e ad analizzare i migliori tapis roulant.

Cosa sono tapis roulant?

tapis roulant

Prima di effettuare l’acquisto facciamo un po’ di chiarezza! Il Tapis roulant è uno strumento indispensabile per chi preferisce un allenamento indoor. Possiamo definirlo il fratello della spin bike o della cyclette.  Sicuramente ti sarà capitato di trovarli in palestra o in centri fitness. Questo strumento, solitamente, è caratterizzato da un nastro trasportatore in cui è possibile camminare o correre a seconda della velocità impostata.  Oltre a questa caratteristica fondamentale, sul mercato troverai tantissimi modelli con un design, tecnologia e prezzo differente.

Come funzionano i tapis roulant?

Tutti i tapis roulant ti permettono di salire sopra il nastro trasportatore e iniziare a camminare! La tecnologia che, però, si nasconde dietro a questa attività può variare. Infatti, nel tempo questi strumenti si sono evoluti per offrire degli allenamenti più performanti e sicuri.

In base allo sforzo fisico e al tipo di allenamento è possibile regolare la velocità e la pendenza del macchinario. Alcuni tapis roulant hanno integrato un sistema di ammortizzatore, così da ridurre i piccoli traumi provocati dalla corsa. Un’altra loro caratteristica è la possibilità di avere un display computerizzato, così da avere sotto controllo i parametri. In particolare, potrai analizzare:

  • Caratteristiche della persona, come la frequenza cardiaca o le calorie bruciata
  • Informazioni sull’allenamento, come i chilometri percorsi, la velocità o la pendenza

I benefici del tapis roulan

Quando si fa attività fisica si ottengono sempre dei benefici, ma l’attrezzo può fare la differenza. È indubbio che il tapis roulant ti permetta di ottenere tutti i vantaggi di un allenamento cardio in un luogo chiuso. I suoi benefici, però, non finisco qui! Vediamo insieme i giovamenti che potrai ottenere con il tuo nuovo tapis roulant!

Attiva la circolazione e fa bene alle articolazioni

Un buon allenamento con un tapis roulant permette di tenere sempre allenati tutti i muscoli, anche il cuore! Inoltre, anche le tue articolazioni saranno più elastiche. Con una camminata veloce o una corsa di vanno ad attivare la circolazione sanguigna e a migliorare la propria resistenza.

Una siluette perfetta

Il tapis roulant non fa miracoli, ma quasi! È uno degli strumenti più utili per sudare e rassodare. In particolare, è perfetto per chi ha l’esigenza di migliorare la parte inferiore del proprio corpo. Dopo mesi di allenamento noterai gambe e glutei più tonici e con meno ritenzione. Devi, però, saper gestire la velocità e la pendenza per avere il massimo risultato.

Utilizzi differenti

Questo strumento può essere utilizzato da chiunque! Uno dei suoi grandi vantaggi è la versatilità. Infatti, viene utilizzato per effettuare differenti tipi di allenamenti. C’è chi lo utilizza come riscaldamento iniziale oppure chi ha lo scopo di sudare molto per perdere peso. Un altro utilizzo è per la preparazione dei runners alle maratone.

Come scegliere un tapis roulant

Esistono tantissimi modelli differenti! Per evitare di perderti nelle corsie di un negozio o tra le pagine di un sito abbiamo dei consigli da darti. Per scovare il miglior tapis roulant per te devi prendere in considerazione questi tre aspetti.

Elettrico o magnetico?

I tapis roulant si distinguono principalmente per come si muove il nastro trasportatore al suo interno. La prima domanda che dovrai porti è quale modello preferisci. Potrai scegliere tra:

  • Un tapis roulant magnetico privo di motore interno. Il nastro si muove grazie alla presenza di una resistenza magnetica. Dovrai essere tu, quindi, con la spinta delle gambe ad azionare il macchinario. Ovviamente ti verrà richiesto un maggiore sforzo per attivarlo e una minor prestazione. Hanno un costo ridotto rispetto all’altra tipologia, ma non sono adatti per chi cerca uno strumento per la corsa veloce.
  • Tapis roulant elettrico si attiva semplicemente inserendo il filo nella presa. È l’ideale per chi ha bisogno di correre velocemente e non ha molti problemi di budget. Attenzione, però, oltre ad avere un costo superiore ha bisogno di più spazio.

Dimensioni ideali

Quanto deve essere grande un tapis roulant? La grandezza è sinonimo di praticità, ma anche di spazio occupato! Solitamente maggiore è la loro grandezza e maggiori saranno le sue prestazioni. Potrebbe, però, risultare fastidioso se si hanno stanze con poco spazio a disposizione. Ti consigliamo di prendere in considerazione questi elementi:

  • Il nastro deve essere almeno di 40×100 cm, tapis roulant più piccoli risultano poco efficaci e non adatti alla corsa.
  • Se hai poco spazio assicurati che l’attrezzo sia pieghevole o che abbia le rotelle per poterlo spostare in caso di necessità.

Caratteristiche tecniche

Scelta il modello giusto? Bene è il momento di analizzare altri dettagli! Nelle informazioni dell’attrezzo devi tenere ben a mente queste caratteristiche:

  • Il motore, ovviamente solo nel caso del tapis roulant elettrico. Può essere sia a corrente continua (DC) oppure a corrente alternata (AC). I primi si trovano solitamente in tapis roulant meno professionali, rispetto ai secondi. Presta attenzione anche alla potenza del motore che solitamente va da un minimo di 1,5 Hp a un massimo di 6Hp.
  • La presenza di ammortizzatori per evitare i micro urti durante l’allenamento.
  • Il peso massimo che può sostenere il tapis roulant. Evita di acquistarli se supportano meno di 100 kg perché potrebbero esserci dei problemi sulla qualità del tappeto.
  • Numero di programmi disponibili sul display che ti permettano di gestire il livello di intensità della corsa o della camminata.
  • La velocità e il tipo di pendenza che è possibile impostare. In particolare, assicurati che la pendenza possa essere scelta in modo automatico e non manualmente. Potrebbe risultare complesso dover modificare manualmente la pendenza del rullo.

Qual è il miglior tapis roulant?

tapis roulant

Sei certo che il tapis roulant è lo strumento perfetto per sentirti in forma? Ora dovrai solo scegliere il migliore per le tue esigenze! Per aiutarti nell’ardua scelta abbiamo analizzato le recensioni online e scovato i preferiti in base a delle caratteristiche ben precise.

YM: tapis roulant elettrico e pieghevole

Cerchi un prodotto che occupa poco spazio? L’azienda YM ti offre un’ottima soluzione! Questo prodotto è pieghevole e facile da trasportare grazie alle sue comode rotelle. È l’ideale per chi preferisce allenarsi in casa, ma non vuole rinunciare ad elevate prestazioni. Affidandovi a YM avrete un tapis roulant con tantissime caratteristiche, come:

  • Grande display LCD dove poter regolare la velocità, il programma della corsa e tre differenti inclinazioni. La sua velocità massima è di 10 km, un po’ bassa rispetto ad altre marche
  • Motore con potenza di 1.500 W
  • Pedana di dimensioni 36×100 cm. Secondo le recensioni online, un po’ troppo stretta per persone alte
  • Potrai controllare in ogni momento i valori del tuo corpo, grazi e a dei sensori
  • Hai a disposizione l’app iFitShow che ti permette di impostare la musica o gli obiettivi dell’allenamento dal dispositivo mobile.

Date le sue performance e caratteristiche tecniche ha un costo relativamente basso. Infatti, su Amazon potrai trovarlo a soli 399 €.

Movi: prodotto pieghevole e professionale

A differenza del precedente modello è l’ideale anche per chi desidera correre a una velocità sostenuta. Movi Fitnessh ha creato un tapis roulant ideale per ogni necessità! Uno dei suoi punti forti è la compattezza. Una volta piegato, infatti, è possibile riporlo anche in spazi molto ristretti. Per aiutarti nella scelta, ecco alcune sue caratteristiche tecniche:

  • Motore elettrico molto performante
  • Display in LCD dove è possibile verificare le informazioni dell’allenamento
  • 6 tipologie di velocità pre-impostate tra cui scegliere e con un massimo di 16 km/h
  • Portata massima di 120 chili
  • Dei sensori che rilevano le pulsazioni del tuo cuore durante la corsa o la camminata così da offrirti informazioni più dettagliate

Un suo punto a sfavore? Non ha delle resistenze per attutire le vibrazioni. Consigliano, infatti, di mettere un tappetino sotto il tapis roulant durante l’allenamento.

Il suo costo è più alto rispetto al precedente. Infatti, il suo prezzo di listino è 699 €.

Diadora Forty Tapis

Passiamo a un’altra tipologia di tapis roulant! Il Diadora Forty Tapis ha creato un attrezzo economico ma molto performante. Fa parte della famiglia dei tapis roulant magnetico e pieghevole. Le sue caratteristiche tecniche sono:

  • Display in LCD che mostra le informazioni dell’allentamento e dei parametri del corpo
  • Possibilità di 8 livelli di difficoltà e un doppio volano per la resistenza
  • Supporta fino a 100 kg di peso
  • Sensori palmari per misurare il battito cardiaco

È sconsigliato per chi cerca uno strumento per correre. Come tutti i tapis roulant magnetici ha una velocità massima più bassa rispetto a quelli elettrici. Secondo le recensioni online, però, questo prodotto ha un ottimo rapporto qualità prezzo. Con soli 179 € potrai avere uno strumento valido e performante.

Conclusioni

Ora non hai più scuse per allenarti! Hai trovato il miglior tapis roulant per te? Se vuoi scoprire qualche altro prodotto, non esitare a contattarci! Saremo felici di aiutarti a trovare il prodotto più adatto alle tue esigenze.

0/5 (0 Recensioni)

Lascia un tuo commento personale, ogni tuo suggerimento è ben accetto!

      Leave a reply

      Peekincity Deals
      Logo
      Register New Account
      Condividi con un amico