Romanzo senza umani: trama e recensione

0
romanzo senza umani
8
Scava nell’animo dell’uomo
Scritto in modo semplice e avvincente
SaveSavedRemoved 0

Hai già letto i libri di Paolo di Paolo? Non puoi perderti la sua ultima pubblicazione! Romanzo senza umani ha subito suscitato la curiosità di tanti lettori.
Ma non lasciarti confondere dal titolo!
La trama è piena di umanità. Ti porterà alla ricerca di risposte che è possibile trovare solo dentro se stessi. Non vedi l’ora di saperne di più?
Bene, perché abbiamo raccolto per te tutto quello che c’è da sapere sullo scrittore e sul suo ultimo libro.

Chi è lo scrittore di Romanzo senza umani?

romanzo senza umani libro

Romanzo senza umani è stato scritto dal giovane scrittore italiano Paolo di Paolo. È nato a Roma il 7 giugno del 1983 e si è laureato in Lettere alla Sapienza. Ha svolto il dottorato di ricerca all’Università di Roma Tre in Studi di storia letteraria e linguistica italiana.
Cercando su internet i libri di Paolo di Paolo troverai una lunga lista di romanzi di successo, molti dei quali sono stati tradotti in differenti lingue.
Il suo esordio è stato nel 2004 con la raccolta di racconti Nuovi cieli, nuove carte, finalista al Premio Italo Calvino. Le sue opere sono molto apprezzate dalla critica e hanno ricevuto prestigiosi riconoscimenti e premi. Tra questi anche il Premio Viareggio per Lontano dagli occhi, romanzo del 2019 pubblicato da Feltrinelli.

Paolo di Paolo ha scritto, inoltre, numerosi libri destinati ai lettori più giovani. Ad esempio La mucca voltante, Papà Gugola e il romanzo per adolescenti dal titolo I desideri fanno rumore. Nel 2023, insieme a Romanzo senza umani, pubblica il libro Trovati un lavoro e poi fai lo scrittore, dove racconta la sua storia e come è riuscito a diventare uno scrittore affermato.

Protagonista di Romanzo senza umani

Prima di entrare nel cuore di Romanzo senza umani vogliamo presentarti il protagonista. A dispetto del titolo, le pagine di questo libro sono piene di umanità e di interrogativi che coinvolgono la vita di tutti noi.
Paolo di Paolo ha voluto raccontare la vita dello storico Mauro Barbi. Ma – soprattutto – la sua volontà di aggiustare i ricordi che hanno gli altri su di lui. Il protagonista si trova in un momento particolare della vita e vuole proporre la propria versione dei fatti alle persone che ha amato riparando – così – agli “incidenti emotivi” di cui è stato lui stesso causa e motore.

Per conoscere meglio Mauro Barbi ecco un estratto del Romanzo senza umani, in cui è lo stesso protagonista a descriversi.

Dovessi dire che il mio problema è stato la timidezza, non sarei bugiardo ma impreciso. Forse sarebbe più onesto dire che nel tempo mi sono convinto di essere timido, usando da schermo la prudenza, impastata alla paura di deludere e di essere deluso. Mi sono nascosto, defilato più che potevo, sgusciavo via appena mi sentivo indifeso, nudo, anche in senso letterale. Spaventato all’idea di svelarmi.

Romanzo senza umani

Scavando più a fondo, però, capiamo che tutti noi possiamo vestire i panni di questo timido storico. A chi non è successo – almeno una volta – di non essere riconoscenti, di deludere un amico o di far naufragare una storia d’amore? Ognuno di noi ha provocato degli incidenti emotivi, magari gli stessi di Mauro. Ma la domanda è… si può rimediare?

Trama di Romanzo senza umani

La trama di questo libro riguarda tutti noi! Quante volte ci siamo resi conto che i ricordi del passato non sono poi così fedeli alla realtà?
Mauro Barbi cerca di ricucire il suo passato agendo nel presente. Non è solo un percorso interiore, ma una strada che coinvolge differenti aspetti della realtà. In particolare, Mauro cerca di ritrovare quelle persone che hanno avuto un ruolo importante nella sua vita e di cui conserva ancora un ricordo intenso.
Il rapporto con l’amico Fiore o il viaggio sul Lago di Costanza, lo catapulteranno indietro nel tempo e contemporaneamente nel presente che sta vivendo. Qui lo scrittore, tramite il suo protagonista, si lascia andare anche a una riflessione riguardo i disastri climatici che stanno colpendo il nostro pianeta.

Il ricordo di Anna, invece, lo porta a riflettere sul senso dell’amore. Nelle pagine del libro è proprio Mauro Barbi a chiedersi come questo sentimento modifichi la percezione che si ha dell’altra persona.

“Sei rigido, sei freddo,” sentenziava Anna negli stessi giorni in cui mi assicurava di essere innamorata. Non è strano? Non avrebbe dovuto idealizzarmi e aderire ciecamente alla mia difettosa persona? Al punto da non vederne ombre, mancanze, storture. Invece avanzava le sue pretese, e io vivevo il duplice sconcerto di chi non si capacita di essere il destinatario di un sentimento così sproporzionato e intanto si domanda: ma se mi giudica così, se pensa che sono rigido e freddo, che cos’altro vede in me? cos’altro le piace?”

Romanzo senza umani

Insomma, in Romanzo senza umani lo scrittore pone ai suoi lettori una serie di domande davvero profonde e a cui è difficile trovare una risposta. Una di quelle che rimane maggiormente impressa è “Che cosa ricordano, gli altri, di noi?”

Cosa ne pensano i lettori?

romanzo senza umani

Per fortuna questa è una domanda a cui non è difficile trovare un responso!
Romanzo senza umani sembra piacere alla maggior parte dei suoi lettori. Su Amazon viene descritto come un romanzo sicuramente intellettuale, non troppo semplice, ma nemmeno inaccessibile. Anche gli esperti del settore apprezzato il libro di De Paolo. Ad esempio, André Aciman ne ha parlato così:

Paolo Di Paolo affronta un tema poco esplorato: la memoria è turbamento. C’è chi ricorda troppo, chi ricorda meno, chi non percepisce lo scorrere del tempo. Siamo tutti congelati fra versioni sconnesse del passato. Non è facile leggere la vita mentre accade.  Un romanzo magnifico e audace.

André Aciman

È indubbiamente un libro che scava nell’animo dell’uomo, capace di indagare nella sua esistenza e suscitare emozioni. Anche se il contenuto è piuttosto complesso, lo stile è davvero semplice e avvincente.

Per scoprire se Paolo de Paolo con questo libro ha soddisfatto le aspettative degli utenti, però, dobbiamo ancora aspettare.

Promosso o bocciato?

Insomma ti piacciono i libri di Paolo scrittore e vorresti essere tra i primi ad esprimere un parere su Romanzo senza umani? Allora corri ad acquistarlo e a vestire i panni di Mauro Barbi. Una volta terminato, non dimenticare di contattarci. Ci teniamo a sapere se per te è stato promosso o bocciato.

0/5 (0 Recensioni)

Lascia un tuo commento personale, ogni tuo suggerimento è ben accetto!

      Leave a reply

      Peekincity Deals
      Logo
      Register New Account
      Condividi con un amico