La guerra dei papaveri: trama e recensione

0
8

19,55€ 23,00€

Best deal at: amazon.itAmazon.it
La guerra dei papaveri: trama e recensione
La guerra dei papaveri: trama e recensione
19,55€ 23,00€
Stile di scrittura coinvolgente
Numerose tematiche trattate
Rimandi storici e culturali dell'antica Cina
SaveSavedRemoved 0

Hai voglia di vivere una nuova avventura? Il libro la guerra dei papaveri ti porterà a scoprire qualcosa in più dell’antica Cina e di vestire i panni della giovane guerriera Rin. È un particolare romanzo fantasy che ha coinvolto lettori di tutto il mondo. Attenzione, però, non è adatto ai deboli di cuori! Rin dovrà combattere cruente battaglie per cercare di salvare il suo popolo. Pensi di essere pronto a conoscere la sua storia? Scopri di più di questo libro per capire se è davvero la!

Chi è l’autore de la guerra dei papaveri?

la guerra dei papaveri

La giovane autrice del libro la guerra dei papaveri è Rebecca F. Kuang. È una scrittrice cinese-americana nata a Guangzhou il 29 maggio 1996. All’età di 4 anni si trasferisce negli Stati Uniti con la sua famiglia. Ha studiato all’università di Cambridge e Oxford storia e cultura cinese per poi ritornare in America per conseguire un dottorato a Yale in Lingue e Letterature dell’Estremo Oriente.

All’età di 19 anni ha pubblicato con la casa editrice Harper Voyager la guerra dei papaveri, il suo primo romanzo fantasy. In questo libro si ispira al conflitto cinese avvenuto durante la metà del XX secolo e alla storia della dinastia Song. Il suo successo è stato tale da essere tradotto in tantissime lingue. Ad esempio, in Italia è stato pubblicato dalla casa editrice Oscar Mondadori. L’anno successivo al primo esordio ha scritto il suo sequel, intitolato La repubblica del Drago. Nel 2020 ha scritto il terzo e ultimo libro della saga, The Burning God.

Protagonista del libro la guerra dei papaveri

La protagonista del libro la guerra dei papaveri è Rin, una giovane ragazza rimasta orfana molto presto. Sin da piccola la sua vita non è stata molto semplice. Vive in condizioni di estrema povertà al sud dell’impero del Nikan. Rin è una ragazza molto acuta e intelligente, con una particolare propensione alla strategia militare. Grazie alle sue doti riesce a scappare da un matrimonio combinato e ad entrare nella prestigiosa accademia militare Sinegard, dove, ad addestrarla è l’élite dell’impero.  Nonostante riesca a superare egregiamente il kējǔ, il difficile esame di ammissione, la vita all’interno dell’accademia sarà piena di sfide.

Durante un’intervista la scrittrice Kuang ha dichiarato che per il racconto della storia di Rin si è ispirata alla vita dell’imperatore Mao Zedong. In questa narrazione ha voluto creare un parallelismo tra la biografia dell’imperatore e quello della sua protagonista.

Trama la guerra dei papaveri

Il libro la guerra dei papaveri è un fantasy particolare! Nonostante ci siano degli elementi irrealistici, nella trama vi sono numerosi richiami alla storia e la cultura cinese. Partiamo dall’ambientazione del racconto. Nikan è un luogo di fantasia che però richiama la Cina di qualche secolo fa. Rin riesce a scappare dai soprusi della famiglia affidataria e da una vita caratterizzata da disperazione e miseria.

Nessuno si aspettava che una povera orfana di guerra riuscisse ad entrare nella prestigiosa scuola militare. Una volta iniziato l’addestramento, però, Rin capisce che la selezione non era la parte più difficile. La vita per una ragazza di umili origini e con la pelle scura in una scuola d’élite non è affatto semplice. Verrà subito presa di mira dai ricchi compagni. Nonostante ciò, con l’allenamento e gli insegnamenti del suo insegnante riesce a comprendere di avere il dono dell’arte sciamanica. Dominare questo potere diviene l’obiettivo della ragazza che avrò il compito di salvare il suo popolo dalla minaccia della Federazione di Mugen.

Pagina dopo pagina la giovane ragazza cresce tra sfide e insegnamenti. In Rin si instaura la consapevolezza che solo lei potrà impedire la Terza guerra dei papaveri. Riuscirà nel suo intento? Quale sarà il prezzo da pagare per salvare l’impero? Potrai trovare le risposte a queste domande nelle pagine del libro la guerra dei papaveri.

Cosa ne pensano i lettori?

L’esordio di Rebecca F. Kuang non è passato inosservato! Nel 2018 La guerra dei papaveri riceve la candidatura al Nebula Award ed è stato nominato uno dei migliori libri dell’anno da numerose testate autorevoli come il The Washington Post, The Guardian, Paste e The Verge. Le nomine non sono finite qui! È comparso anche tra le nomine del World Fantasy Award for Best Novel. L’intera trilogia ha appassionato milioni di lettori! Su Amazon la guerra dei papaveri ha ricevuto 4,2 stelle su 5, con oltre duecento recensioni. Ma la giovane autrice avrà convito tutti i suoi lettori? Quali sono gli aspetti più criticati? Vediamo insieme cosa ne pensano i lettori!

Recensioni positive

Molti esperti del settore hanno espresso la loro opinione su questo romanzo fantasy. Per Michael Nam del New York Daily News La guerra dei papaveri è l’inizio ambizioso di una trilogia. Il Publishers Weekly, invece, ha definito il libro

un esordio forte e drammatico per la carriera di Kuang

Publishers Weekly

Insomma, come Rin ha sorpreso molte persone riuscendo a superare il test di ammissione all’accademia, anche la giovane scrittrice ha colpito positivamente la critica. Molti lettori hanno adorato tutti i romanzi della trilogia. In particolare, nel libro la guerra dei papaveri hanno apprezzato le numerose tematiche trattate, come la guerra, l’amicizia e il potere. La storia avvincente e piena di colpi di scena ha tenuto incollati sul libro tantissimi lettori. Inoltre, i numerosi riferimenti alla storia cinese hanno reso la narrazione più realistica. Il mix tra fantasy e realtà ha convito la maggior parte degli utenti.

Lo stile di scrittura di Kuang rende la storia molto scorrevole e piacevole. Si descrivono i momenti della guerra in maniera cruda e tremendamente realistiche. Non cerca di nascondere gli aspetti orribili e tragici della guerra. Possiamo dire che per molti lettori la guerra dei papaveri è stato approvato a pieni voti!

Lettori insoddisfatti

Kuang non è riuscita a soddisfare le aspettative di tutti! Molti utenti, infatti, hanno criticato il contenuto della storia. All’apparenza il libro sembra più coinvolgente della realtà. In particolare, la caratterizzazione dei personaggi li ha resi antipatici o poco coinvolgenti. Ad esempio, la protagonista per molti risulta troppo saccente e sicura di sé. Alcune scelte lessicali della scrittrice sono risultate troppo lontane dall’ambientazione del racconto.

Per altri utenti, invece, nella trama vi è troppa violenza e si dà troppa enfasi all’uso delle droghe nei campi di battaglia. Le numerose scene dei massacri sono troppo cruente, ripetitive e spesso irrilevanti per il proseguimento del racconto.  Il libro la guerra dei papaveri non è adatto ai deboli di cuore! Se si cerca un fantasy più tranquillo e meno incentrato sulle atrocità della guerra, questo non è il romanzo che fa per te.

Promosso o bocciato?

Dalle diverse recensioni online possiamo dire che è un libro che ha diviso i lettori. C’è chi ha amato ogni racconto della trilogia e chi non ha terminato neanche il primo. Se sei un appassionato di fantasy devi conoscere Rin e la sua storia che è stata letta già letta da tantissimi lettori. Una volta terminato il racconto, però, non esitare a contattarci! Non vediamo l’ora di sapere se per te il libro la guerra dei papaveri è stato promosso o bocciato!

Sample title
19,55 23,00€ 2 used from 12,34€ 8 new from 19,55€
disponibile
La guerra dei papaveri

0/5 (0 Recensioni)

Lascia un tuo commento personale, ogni tuo suggerimento è ben accetto!

      Leave a reply

      Peekincity Deals
      Logo
      Register New Account
      Condividi con un amico