Asciugatrice ventilata: cos’è e come funziona

0
Asciugatrice ventilata: cos’è e come funziona
7.5

284,00€

Best deal at: amazon.itAmazon.it
Asciugatrice ventilata: cos’è e come funziona
Asciugatrice ventilata: cos’è e come funziona
284,00€
Asciugatura in termini rapidi
Consumi ridotti
Minor impatto ambientale
SaveSavedRemoved 0

Acquistare un’asciugatrice non è una scelta semplice! Esistono online e nei punti vendita tantissimi modelli e marchi differenti. Oggi ti aiuteremo a capire come funziona un’asciugatrice ventilata e quali sono le migliori aziende sul mercato.

Cos’è un’asciugatrice ventilata?

asciugatrice ventilata

Prima di capire come funziona un’asciugatrice ventilata è bene capire di che famiglia fa parte! È un elettrodomestico di grandi dimensioni che viene utilizzato soprattutto nei mesi più freddi per far asciugare i panni nel minor tempo possibile. L’asciugatrice ventilata, conosciuta anche “asciugatrice a pompa di calore”; si differenzia dalle altre tipologie per le sue caratteristiche tecniche. Innanzitutto, non ha bisogno di una vaschetta per raccogliere manualmente l’acqua in eccesso. Per asciugare i panni, infatti, sfrutta un efficace sistema di ventilazione. L’aria calda al suo interno fuoriesce al termine dell’asciugatura tramite dei tubi esterni. L’asciugatrice ventilata, grazie alle sue funzionalità ed elevate prestazioni, in poco tempo è diventata una degli elettrodomestici più diffusi sul mercato.

Differenza tra asciugatrice ventilata e a condensa

Per essere certi che l’asciugatrice ventilata può far a caso tuo, cerchiamo di cogliere le differenze con quella a condensa:

  • Il sistema a ventilazione ha la necessità di avere un sistema di scarico a muro per evitare che il calore interno dell’asciugatrice finisca nell’appartamento. È l’ideale per locali areati o esterni.
  • Il sistema a condensazione prevede una vaschetta di raccolta dell’acqua che deve essere svuotata manualmente alla fine di ogni asciugatura. Viene preferita in locali piccoli e poco aerati.

Solitamente, l’asciugatrice ventilata viene preferita da chi ha la necessità di utilizzarla più volte a giorno. Questo, perché, ha un consumo elettrico minore rispetto a quelle a condensazione.

Come funziona un’asciugatrice ventilata

L’asciugatrice ventilata ha un funzionamento molto più sofisticato e innovativo. Le loro caratteristiche tecniche sono molto simili a quelle dei frigoriferi e ai condizionatori. In particolare, il calore viene fatto circolare all’interno del cestello e poi viene espulso da un tubo di scarico.  Questo permette di lavare la biancheria in pochissimo tempo. Il loro particolare funzionamento, le rende un po’ più costose rispetto alle altre tipologie di asciugatrici. Questo, però, non deve spaventarti! Nel lungo termine verrai ripagato con un consumo minore di energia elettrica.

Qual è la migliore asciugatrice ventilata?

Non esiste una risposta univoca a questa domanda! Esistono differenti marche e modelli, tra cui potrai scegliere. Per aiutarti, però, abbiamo evidenziato le migliori tre asciugatrici ventilate in base alle recensioni dei consumatori online. Curioso di sapere qual è la soluzione più adatta a te?

Beko

Il modello Beko è perfetto per chi cerca un’asciugatrice ventilata ecologica! In questo modo, avrete un notevole risparmio di energia e un minor impatto sull’ambiente. Come ben sai, per giudicare questo modello bisogna considerare degli aspetti tecnici come:

  • Il cestello che può contenere fino a 8kg di biancheria
  • Sistema di ventilazione adattabile al tipo di programma che si inserisce
  • Rientra nelle asciugatrici di Classe A++
  • Pannello di controllo a LED

Secondo alcuni consumatori, però, il materiale esterno con cui è stata costruita è poco resistente. Il prezzo minimo di questa asciugatrice ventilata è di 350 €. Può variare in base al modello specifico che desideri acquistare.

Candy CS C8LF-S

Cerchi una soluzione efficiente ed economica? L’asciugatrice ventilata Candy CS C8LF-S fa al caso tuo! La famosa azienda italiana di elettrodomestici riesce sempre a creare dei prodotti efficienti a un prezzo accessibile. Questo particolare modello di asciugatrice ha le seguenti caratteristiche:

  • Riesce ad asciugare fino a 8 kg di biancheria alla volta
  • Rientra nella Classe energetica B
  • Rilevatore di chili che regola il consumo elettrico
  • Possibilità di collegare l’asciugatrice all’applicazione Simply-Fi
  • Caricamento frontale con oblò in plastica

Secondo le recensioni online anche questa asciugatrice ventilata all’esterno non è molto resistente e potrebbe ammaccarsi facilmente.

Il prezzo medio della Candy CS C8LF-S è di circa 300 €, potrebbe diminuire in base a dei particolari sconti.

Smeg DHT83LIT-1

Terminiamo con una delle asciugatrici ventilate più apprezzate per il rapporto qualità-prezzo. La Smeg DHT83LIT-1 è molto resistente sia all’interno che all’esterno. Permette di scegliere il tipo asciugatura in base al tempo, alla temperatura desiderata e ai panni inseriti. Le funzionalità utili per supportarti nella scelta sono:

  • Possibilità di asciugare 8 kg di panni
  • Classe energetica A+++
  • Funzionalità di programmazione asciugatura fino a 24 ore
  • Design raffinato e resistente

Le uniche recensioni negative si riferiscono al programma per la lana e il sensore di umidità che non sempre si rivelano efficaci. Il suo prezzo sul sito ufficiale è di 879,00 €.

Vantaggi e svantaggi dell’asciugatrice ventilata

cos'è l asciugatrice ventilata

Come ogni elettrodomestico anche l’asciugatrice ventilata , porta con sé dei vantaggi e degli svantaggi. Vogliamo precisare che tutto dipende dal modello che si va ad acquistare. Guardando, però, le differenti recensioni online abbiamo potuto stilare una serie di pro e contro comuni a quasi tutte le asciugatrici ventilate.

I pro

Secondo i consumatori che hanno già acquistato un’asciugatrice ventilata, hanno evidenziato i seguenti vantaggi:

  • Permettono di avere un’asciugatura più rapida rispetto alle altre tipologie di asciugatrici.
  • Consumi ridotti rispetto alle concorrenti. In media un’asciugatrice ventilata consuma a ciclo circa 1,5 kWh, invece di 4/4,4 kwh.
  • Hanno un minor impatto ambientale. Se, però, sei una attento ambientalista l’asciugatrice è un elettrodomestico di cui puoi far a meno.

I Contro

Prima di effettuare l’acquisto, però, presta attenzione a questi piccoli elementi negativi:

  • Hanno bisogno di un tubo di scarico.
  • Non sono consigliate in luoghi chiusi o poco aerati.
  • Provocheranno un aumento della bolletta dell’energia elettrica, nonostante il consumo minore rispetto alle altre asciugatrici.
  • Il costo iniziale è più elevato.

      Come far durare di più un’asciugatrice ventilata

      Anche questa asciugatrice è sottoposta a usura! Sappiamo bene che acquistare questo elettrodomestico è una spesa importante e noi vogliamo che duri il più a lungo possibile. Ti consigliamo di prestare queste accortezze per essere certi che duri il più a lungo possibile! In particolare, cerca di:

      • Non far avviare l’asciugatrice ventilata con il cestello semi vuoto. Potrebbe essere uno spreco di elettricità e potrebbe rovinare il funzionamento della ventilazione.
      • Evitare di utilizzarla in stagioni più calde. In questo modo, potrai farla riposare e tenerla pronta per i periodi più piovosi e umidi.
      • Fare una pulizia periodica. È vero che non ha un cestello da svuotare, ma non dimenticarti di pulire i filtri.
      • Non inserire nel cestello i panni troppo bagnati, assicurati di fare una centrifuga adeguata al momento del loro lavaggio.

      Conclusioni

      Ora hai tutto ciò che ti serve per acquistare la tua asciugatrice ventilata! Se hai ancora qualche dubbio non esitare a contattarci. Siamo sempre pronti a rispondere a ogni tua curiosità.

      0/5 (0 Recensioni)

      Lascia un tuo commento personale, ogni tuo suggerimento è ben accetto!

      Leave a reply

      Peekincity Deals
      Logo
      Register New Account
      Condividi con un amico